Dire che uno Stato non può perseguire i suoi scopi per mancanza di denaro è come dire che un ingegnere non può costruire strade per mancanza di chilometri - Ezra Pound

Stampa

La Scuola riparte!

Scritto da Fabrizio Fiorini.

La Scuola riparte!

Nuovi mezzi, nuovi uomini, nuovo vigore

di Fabrizio Fiorini

E’ trascorso un anno quasi esatto da quel 28 settembre del 2013 in cui tanti entusiasti allievi, discepoli, seguaci, sostenitori e studiosi dell’opera del professor Giacinto Auriti si incontrarono in Roma fondando, in quel caldo pomeriggio capitolino di tarda estate, la nostra Scuola di studi giuridici e monetari sulla scia della continuità con gli insegnamenti della Scuola di Atri e dei precetti auritiani.

Scuola Giacinto Auriti

         Un anno di rodaggio, di messe a punto, di aggiustamento del tiro. Un anno di confronto, proposte, idee; un anno di scontro, talvolta anche aspro, un anno di grandi iniziative, grande lavoro, grandi aspettative a volte realizzate a volte meno. Un anno, insomma, in cui abbiamo posto le basi (fondate su vittorie e sconfitte, su virtù ed errori) per poter finalmente (ri) partire, per poter cominciare a pieno regime le attività didattiche che già dal primo giorno ci eravamo prefissati di avviare, per poter, insomma, cominciare ad essere Scuola.

Stampa

Convocazione Assemblea Straordinaria 2014

Scritto da Redazione.

SCUOLA DI STUDI GIURIDICO-MONETARI "GIACINTO AURITI"

congresso 2013

 

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA “STRAORDINARIA” 20 Settembre 2014 a PESCARA

 

Si comunica agli associati che, in base all'Art. 8 dello Statuto, è indetta assemblea straordinaria per il giorno SABATO 20 SETTEMBRE 2014 ore 9:00 (prima convocazione) ore 10.00 (seconda convocazione) a PESCARA in Viale Vespucci, 105 per discutere ed approvare i seguenti punti all'ordine del Giorno:

1) Rimodulazione dei membri degli organi sociali;

2) Nomina nuovo Presidente Comitato Scientifico;

3) Linee guida dei temi, dei tempi, degli strumenti della Scuola

4) Varie ed eventuali.

 

Programma

Ore 10:00 Avvio dei lavori dell'assemblea

Ore 13:00 Pausa pranzo (indispensabile confermarne eventuale presenza all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Ore 14:00 Eventuale sessione pomeridiana dei lavori

Ore 15:00 Chiusura dei lavori dell'Assemblea Straordinaria

SI RACCOMANDA LA MASSIMA PUNTUALITA'

Stampa

Il pericolo TTIP con i pareggi di bilancio

Scritto da Redazione.

                     TTIP-OBAMA

 

Mentre l’Europa chiede agli Stati di rinchiudersi nei loro pareggi di bilancio, contemporaneamente sigla il TTIP , Partenariato Transatlantico sul Commercio e gli Investimenti, per l’abolizione dei dazi doganali con l’America e per eliminare gli ostacoli nel commercio transatlantico.

http://ec.europa.eu/trade/policy/in-focus/ttip/about-ttip/index_it.htm

Ai nostri occhi questo si rivela un vero e proprio assurdo economico-politico, un’ennesima scellerata decisione che rovinerà le economie e gli Stati Europei, Italia in primis.

Prima di illustrare le perverse conseguenze del TTIP ( con questo sistema monetario )è bene ricordare che viviamo in una situazione assurda in cui 17 Paesi adottano una moneta unica elargita in prestito dal sistema bancario europeo, entità giuridica sovranazionale, autonoma ed indipendente dai governi , “impunibile” ed “inviolabile” (come sancito nei trattati europei).