Dire che uno Stato non può perseguire i suoi scopi per mancanza di denaro è come dire che un ingegnere non può costruire strade per mancanza di chilometri - Ezra Pound

Stampa

Come la politica fiscale causa impoverimento e discriminazione

Scritto da Massimiliano Scorrano.

tasse schiacciano

 

di Massimiliano Scorrano
04/04/2016
 

In condizione di rarità monetaria qualsiasi politica fiscale che voglia favorire e rilanciare un settore merceologico, un'industria o un'economia, sfavorirebbe gli altri settori. La concorrenza sleale, in tali condizioni, nasce dalla politica fiscale stessa.

In condizione di rarità monetaria ogni politica fiscale tendente alla redistribuzione del reddito causerà l'ulteriore impoverimento di alcuni a favore di altri.

Stampa

Il Sole (24ore) si sveglia...ma poi tramonta subito

Scritto da Redazione.

Sole24ore crescita


Il commento della settimana

di Gabriele De Rossi

Alberto Orioli scrive un articoletto in prima pagina che esordisce ,non male, almeno nelle intenzioni : il lavoro non riparte senza la crescita. Dopo aver scoperto l'acqua calda, cioè che i contratti a tempo indeterminato (1) sono in calo perché cala il beneficio fiscale nel 2016, conclude che la vera ripresa occupazionale non può prescindere da un rilancio dell'economia e da un aumento della produzione ( questo, in sostanza, significa la crescita).

Stampa

Precisazioni su come nasce una banconota e chi paga

Scritto da Redazione.

stampa banconote SITO

COME NASCE UNA BANCONOTA. E UNA MONETA METALLICA...

di Gabriele De Rossi 


Tratto questo argomento perché noto molta disinformazione sull'argomento anche purtroppo tra i miei amici più preparati. Non è un argomento semplicissimo ma è necessario farsi una idea chiara, per comprendere a fondo il problema monetario.

Stampa

La denuncia autografa di Auriti a Bankitalia

Scritto da Redazione.

A tutti i nostri iscritti e lettori, nonchè estimatori di Auriti,
dall'archivio che stiamo ricostruendo ci è stata inviata la copia della bozza originale della denuncia di Auriti alla Banca d'Italia del 8 marzo 1993 con sua firma in calce. E' un documento che vogliamo condividere con tutti voi.

Ci sono saltate subito all'occhio le prime righe delle motivazioni dell'esposto.

Il procedimento di addebito della moneta all'emissione " è effettuato , non per esplicita disposizione legislativa - perchè nessuna legge dice che la moneta è di proprietà della banca e che l'emissione debba essere fatta addebitando - ma consuetudine interpretativa; nel rispetto della gerarchia delle fonti, una consuetudine non può derogare ad una norma imperativa di legge"

 

den1

den2

den3

den4

den5

den6