Dire che uno Stato non può perseguire i suoi scopi per mancanza di denaro è come dire che un ingegnere non può costruire strade per mancanza di chilometri - Ezra Pound

Stampa

MINIBOT

La vita è piena d'infinite assurdità, le quali sfacciatamente non han neppure bisogno di parer verosimili; perché sono vere.
(Luigi Pirandello)
___________________
 
I Minibot? Utilissimi a stanare gli mmtittàri inconfessi e quelli inconsapèvoli che si trovano tra le fila del sovranùme emittentìsta, quello che la proprietà è dell'emittente, quel terzo semper corona datur che è tale sia per gli esogenisti, i sovranari che lo Stato è ente onnipotente, e sia per gli endogenisti, quelli che Dio è la banca divorziàta. Entrambi convinti che ente onnipotente sia l'oggetto del contendere, la #monetasovràna.
Stampa

Anche lo Stato può emettere LI(B)RA elettronica.

Scritto da Redazione.

 

Cripto valute e moneta elettronica. Non si sono accorti che lo Stato può...ma non sarebbe né proprietà di popolo, né sovranità.

 In questi giorni abbiamo assistito ad una levata di scudi generalizzata, proprio in relazione all’imminente lancio della cripto valuta di Facebook , legandolo, nelle argomentazioni, al destino dei Minibot . L’argomento cripto valuta, rientrante nella famiglia delle monete elettroniche, l’affronteremo di seguito, non prima di aver esternato la nostra costernazione quando la lamentela proviene dal mondo politico che, risiedendo nel parlamento, ha la potestà di cambiare le leggi. E si perché di leggi si tratta. Invece di affidarsi solo ai social per esternare il loro disappunto (noi poveri mortali siamo costretti) dovrebbero sapere, se già non lo sanno, che in Italia (ma anche nel resto del mondo chiamato in altro modo) vige un Testo denominato Testo Unico Bancario, in gergo T.U.B. Tale testo è stato introdotto dal D.lgs. 385/1993. Esso si compone di svariati articoli. Gli articoli che possono riguardarci per la trattazione di questo argomento sono:

Stampa

A proposito di minibot

_____________________________

Le iniziative volte a manifestare un dissenso sempre più forte verso un apparato di potere iniquo non possono che essere ben accette. Tuttavia, la nostra impostazione è ormai chiara a chi ci segue costantemente, e cioè: senza una legislazione che punti a riformare l'attuale sistema monetario ogni iniziativa è destinata a divenire un fuoco di paglia.